UN POSTO AL SOLE? OCCHIO AL FINESTRINO ABBASSATO!

“40 gradi e mezzo all’ombra, non piove più da venti giorni, e non c’è un alito di vento”, recitava la canzone di un famoso spot pubblicitario, che sembra descrivere alla perfezione questi giorni di calura estiva.

Quante volte hai dovuto parcheggiare la tua auto sotto il sole cocente? E al ritorno, vuoi dirmi che la tua macchina non ti ha offerto il servizio di una sauna gratis? Non ti sei mai sentito fondere sul sedile che scotta? Sicuramente sì! L’istinto di sopravvivenza ha memoria lunga e la prossima volta che parcheggeremo ci consiglierà, se il posto lo consente, di lasciare i finestrini aperti per non sentirci in Africa aprendo la portiera al ritorno!

Sai che potresti rischiare una multa che va dai 41 ai 168 euro per aver lasciato il finestrino abbassato?

È successo un anno fa a Viterbo, dove una donna ha parcheggiato  l’auto e al suo ritorno ha trovato ad aspettarla una multa di 41 euro. La sua colpa? Aver lasciato il finestrino posteriore sinistro aperto. La notizia è riportata dal Messaggero, ma era stata la donna stessa a pubblicare con rammarico e incredulità la foto della sanzione sul suo profilo Facebook, accompagnata dal commento: “Noi ridiamo e scherziamo, ma c’è gente che ti fa la multa perché tuo nipote di sette anni si scorda il finestrino della macchina aperto”. Il post era diventato virale: centinaia di commenti tra il serio e il faceto, ma anche messaggi di solidarietà sono arrivati alla donna. Alcuni utenti erano addirittura pronti a pagare un avvocato per presentare ricorso e provare ad annullare la sanzione.

In realtà, il vigile non ha sbagliato nulla, perché ha applicato una norma del codice della strada, il comma 4 dell’art. 158, che recita: “Durante la sosta e la fermata il conducente deve adottare le opportune cautele atte a evitare incidenti ed impedire l’uso del veicolo senza il suo consenso”. Lasciare il finestrino abbassato quindi contrasterebbe con l’obbligo di custodia del mezzo, teso ad evitarne l’uso improprio, tra cui lo stesso furto.

Meglio svenire per il caldo o per una multa salata quindi?

Nessuna delle due! Noi dell’Autofficina Di Santo offriamo installazioni di impianti di climatizzazione sulla tua vettura e il servizio di ricarica degli impianti di aria condizionata. Se non vuoi più boccheggiare, clicca qui per il tuo preventivo o telefona allo 0873 343270! Se sei di passaggio a San Salvo, invece, vieni a prendere una boccata d’aria nella nostra Autofficina, in via Marisa Bellisario 4!

Ti aspettiamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *